In bellezza

Shampoo Colorante: Come si Usa, Quando è Utile e Confronto Marche

shampoo colorante come si usa
  1. Home
  2. /
  3. bellezza
  4. /
  5. Shampoo Colorante: Come si Usa, Quando è Utile e Confronto Marche

Shampoo colorante e shampoo riflessante, due sinonimi per un prodotto di bellezza usato per dare ai capelli nuova luce (magari tra una tinta e l’altra). In questo articolo ti do alcuni consigli per usarlo al meglio e alcune indicazioni per l’acquisto, con un confronto tra shampoo colorante L’Oreal, Wella e l’Erbolario.

Shampoo colorante e shampoo riflessante sono sinonimi: non farti ingannare dal termine “colorante”, perché la differenza con la tinta, o colorazione, è davvero notevole. Lo shampoo colorante si compra in profumeria, in qualsiasi supermercato e nelle erboristerie, a differenza delle tinte non ha proprietà coprenti ma donerà alla chioma nuovi riflessi, più chiari o più scuri a seconda della tonalità scelta. Lo shampoo riflessante ha una durata limitata, l’effetto scompare gradualmente e naturalmente coi lavaggi, è inoltre molto più pratico e veloce da utilizzare che una colorazione per capelli, dunque puoi usarlo direttamente a casa applicandolo senza problemi.

Shampoo colorante: a cosa serve

Lo shampoo riflessante intensifica il colore dei capelli, quello naturale o quello che fai dalla parrucchiera, non ha controindicazioni, non agisce con aggressività sui capelli ed è perfetto per donare luminosità alla chioma. Si tratta di semplici pigmenti colorati che vanno a fissarsi lungo la superficie dei capelli donando un aspetto molto naturale.

Trovi lo shampoo colorante in vendita in flaconcini pronti all’uso, ti basterà quindi cospargere quello scelto sui capelli, dalle radici alle punte, lasciandolo agire il tempo necessario, che cambia a seconda del prodotto – dovrai attenerti quindi alle istruzioni sulla confezione – poi risciacqua il tutto con acqua tiepida. Un buono shampoo riflessante per capelli trattati e colorati garantirà un risultato ancora più duraturo se appunto in precedenza hai usato una colorazione per capelli.

Miglior shampoo colorante da comprare

In commercio si trovano diverse marche di shampoo riflessante, molte delle quali optano per utilizzare ingredienti naturali, ma per avere la certezza di utilizzare prodotti naturali al 100% è bene rivolgersi alla erboristeria di fiducia. Una buona marca di shampoo colorante acquistabile in erboristeria a prezzi non esagerati è lo shampoo l’Erbolario, che ha anche l’hennè in diverse colorazioni.

L’hennè un ottimo prodotto naturale per la colorazione dolce dei capelli perché non contiene ammoniaca, è quindi perfetto per chi ha problemi di pelle sensibile o chi ha allergie ai componenti delle tinte chimiche, per questo l’hennè non va mai utilizzato su capelli tinti con prodotti chimici. È molto semplice da applicare: crea un composto con la polvere di hennè e acqua calda, cospargilo poi in modo uniforme su tutti i capelli e fallo agire per almeno 20 minuti, infine va eliminato con acqua tiepida passando poi al normale lavaggio.

Anche in questo caso si consiglia di utilizzare un buono shampoo per capelli colorati. L’hennè non ha solo il potere di donare nuova luce ai capelli, ma è anche molto conosciuto per le sue fantastiche proprietà curative e ti aiuterà anche a rafforzare la chioma. Se preferisci uno shampoo colorante già pronto le alternative sono molte, ma lo shampoo L’Oreal e lo shampoo Wella sono forse i due migliori.

Per quanto riguarda lo shampoo colorante L’Oreal, troviamo il “Casting Crème Gloss Senza ammoniaca“, molto facile da applicare grazie alla consistenza cremosa che non cola; l’azienda afferma che rinforza la fibra e soprattutto che ha una durata molto lunga rispetto ad altri shampoo riflessanti, infatti promette di rimanere luminoso fino a 28 lavaggi, limitando così anche l’effetto ricrescita; secondi le opinioni di molte consumatrici è efficace nel coprire i primi capelli bianchi.

“Color Fresh” è invece la linea di shampoo colorante Wella, che ravviva il colore dei capelli grazie alla nuova tecnologia Tone2Shine priva di ammoniaca e alcool, che promette anche di lasciare i capelli profumati ed idratati. La durata è indicata a 10 lavaggi, dunque nella media: Color Fresh Wella è quindi un ottimo prodotto per chi vuole ravvivare il colore tra una tinta e l’altra o semplicemente per chi vuole dare nuovi riflessi alla propria capigliatura.

Hai solo l’imbarazzo della scelta: tra henné, shampoo colorante e shampoo riflessante potrai avere uno stile diverso molto più facilmente di quello che pensi!