In Salute

Rimedi naturali per allergia al polline

  1. Home
  2. /
  3. Salute
  4. /
  5. Rimedi naturali per allergia al polline

I rimedi naturali per le allergie stagionali possono rivelarsi efficaci quanto i medicinali antistaminici. Vediamo alcuni dei migliori metodi naturali per l’allergia al polline e quali i prodotti esercitano sul nostro organismo un azione di prevenzione.

Il miglior rimedio naturale per le allergie è, quando possibile, evitare gli allergeni, cioè le sostanze che provocano la reazione allergica. Detto questo, alcuni allergeni, come appunto il polline, sono molto difficili da evitare: in tal caso, dopo aver discusso dei sintomi con il medico, potresti prendere in considerazione alcuni rimedi naturali per i sintomi dell’allergia al polline.

Ingredienti per rimedi naturali allergia al polline

  • Miele e curcuma: la curcuma è un ottimo alleato per rimuovere il muco presente nei seni paranasali, se abbinata al miele è ottima per lenire gli effetti dell’allergia. Preparare il miele alla curcuma è molto semplice, in un vasetto in vetro mettete 6 cucchiai di miele con 4 cucchiai di curcuma, mescolate bene il tutto e richiudete con il tappo. È ottimo da aggiungere a latte e tisane
  • Fiori di sambuco: armatevi di fiori di Sambuco e preparateci il tè durante il periodo delle allergie, bevetelo tutti i giorni ed eviterete di avere sempre il naso che cola, inoltre vi aiuterà anche a lenire il bruciore agli occhi
  • Sale: con il sale potete preparare una fantastica soluzione con l’acqua per fare gli sciacqui nasali, ideali per lenire l’infiammazione e tonificare la muscosa del primo tratto delle vie respiratorie. Prepararla è semplice dovete semplicemente far sciogliere mezzo cucchiaino di sale in una tazza di acqua calda
  • Infuso di ortiche: l’infuso alle ortiche è un ottimo rimedio naturale per la prevenzione dell’allergia, quindi nel periodo freddo, iniziate a bere tutti i giorni l’infuso alle ortiche, scoprirete che una volta che si arriva al periodo dei pollini i sintomi della reazione allergica saranno ridotti al minimo
  • Probotici: uno studio del 2015 ha dimostrato che i probiotici possono aiutare a ridurre i sintomi della rinite allergica
  • Spirulina: uno studio del 2015 ha dimostrato che la spirulina alimentare, un’alga blu-verde, ha effetti protettivi antiallergici per chi soffre di rinite allergica
  • Vitamina C: i professionisti della terapia naturale suggeriscono di assumere 2000 milligrammi di vitamina C al giorno per ridurre i livelli di istamina
  • Olio essenziale di menta piperita: uno studio del 1998 ha dimostrato che il trattamento con olio di menta piperita ha abbastanza effetti anti-infiammatori che riducono i sintomi dell’asma bronchiale e della rinite allergica. Gli oli essenziali possono essere diffusi nell’aria con gli appositi diffusori ma devono essere diluiti in un olio vettore se applicati localmente sul corpo
  • Olio essenziale di eucalipto: un buon agente antimicrobico, da aggiungere a ogni carico di lavaggio durante la stagione delle allergie