In Salute

Dieta Disintossicante di 2 Giorni

dieta disintossicante 2 giorni
  1. Home
  2. /
  3. Salute
  4. /
  5. Dieta Disintossicante di 2 Giorni

Vuoi disintossicarti? Ecco una rapida dieta disintossicante di due giorni, che ti lascerà rinvigorita e sana. Puoi fare questa dieta purificante ogni volta che ritieni che gli eccessi stiano danneggiando la tua salute, ma non superare il limite di due giorni.

La dieta detox di due giorni è un valido aiuto per eliminare tossine e liquidi in eccesso causati dallo stress della vita quotidiana, dall’ingestione di cibi confezionati o dall’assunzione di medicinali che spesso ci si trova ad assumere. Certo non si può dire che sia un regime alimentare “definitivo” né una dieta per dimagrire velocemente, ma comunque può essere utile per ripulirsi in caso di eccessi dovuti a feste e sgarri di varia natura o, come detto, dall’uso di farmaci.

Si può programmare questa “dieta 2 giorni” una volta ogni due mesi settimane per una periodica “pulizia interna”, magari alternandola con la dieta detox di 3 giorni.. Grazie a queste diete disintossicanti riuscirai a rafforzare le tue difese immunitarie, a disintossicare il fegato e a riequilibrare la flora batterica intestinale.

Dieta depurante di 2 giorni, consigli per seguirla al meglio

Le basi di questa veloce dieta purificante sono le seguenti:

  • Per riuscire a disintossicare il fegato dalle tossine, bisogna diminuire il consumo di proteine animali, privilegiando l’assunzione di proteine di origine vegetale
  • Mangiare presto sia a colazione che a cena, così da non andare a dormire con calorie ancora da smaltire.
  • Sostituire l’olio e il sale con condimenti come il limone, la curcuma o lo zenzero
  • Soprattutto ricordati di bere molta acqua, fondamentale per eliminare le tossine dall’organismo

È consigliabile seguire la dieta disintossicante dei due giorni in un periodo in cui sei poco impegnata, in modo da accelerare ulteriormente l’effetto. Se vuoi seguire questa dieta depurante ma fai un lavoro stressante, meglio farla durante il fine settimana o in vacanza, poiché inizialmente ci si potrebbe sentire deboli.

Un consiglio per chi affronta un periodo di debolezza o soffre di anemia o osteoporosi è di non seguire la dieta due giorni consecutivi ma ad intervalli, così da non provocare forti shock al vostro organismo per il repentino calo di proteine e calorie assunte, che alla lunga potrebbero peggiorare i malesseri. Se non hai di questi problemi fai pure i due giorni di fila.

Visto che le verdure saranno alla base della tua alimentazione durante la dieta detox di 2 giorni è consigliato evitare le verdure cotte: se assumi verdure crude i benefici saranno maggiori.

Questa dieta non è consigliabile se si soffre di qualche malattia o si hanno problemi come malattie cardiache, diabete, ipoglicemia, problemi renali o altre condizioni gravi. Consulta sempre il tuo medico prima di intraprendere diete particolari come questa.

Evita ovviamete tutti gli stimolanti come alcol, tè, caffè, bevande a base di cola, bevande gassate fredde, cioccolato, cacao e sigarette.

Dieta detox ed esercizio fisico: molto importante affiancare alla dieta anche yoga o esercizio fisico moderato, che ti aiutano ad eliminare, grazie alla sudorazione, le tossine in modo efficace e veloce (puoi comodamente fare un allenamento a casa in maniera efficace). Molto consigliati sono anche i massaggi, la sauna e trattamenti con l’agopuntura.