In bellezza

Crema alla Bava di Lumaca: Proprietà e Benefici per la Pelle

crema alla bava di chiocciole
  1. Home
  2. /
  3. bellezza
  4. /
  5. Crema alla Bava di Lumaca: Proprietà e Benefici per la Pelle

Hai mai sentito parlare della crema alla bava di lumaca, o bava di chiocciole? È un prodotto naturale efficace per la cura della pelle: utilizzato con costanza è utile per diminuire e schiarire i segni delle cicatrici, rallenta i processo di invecchiamento della pelle proteggendola dall’azione ossidante dei radicali liberi, ha un’azione idratante, nutriente ed esfoliante, aiuta a migliorare densità ed elasticità della pelle e infine riduce le imperfezioni cutanee.

Studi clinici recenti hanno anche evidenziato altre proprietà benefiche per la pelle della bava di lumache: infatti sembra che sia molto efficace, grazie alle proprietà lenitive, anche in caso di irritazioni o ferite leggere causate dalla depilazione, nonché un valido aiuto anche per l’eliminazione di verruche della pelle.

Si dovrebbe dire bava di chiocciole, perché appunto prodotta dagli animaletti con la conchiglia, invece le lumache sono quelli senza: ma nel linguaggio comune lumaca e chiocciola sono praticamente sinonimi e possiamo usarli indifferentemente.

Usare la bava di lumaca per cura della pelle è una novità degli ultimi anni che ha però radici ben profonde nella storia della medicina, visto che già intorno al 400 a.C. nell’antica Grecia, secondo quanto riportato in uno studio pubblicato su PubMed, Ippocrate prescriveva un unguento a base di gusci di chiocciole per curare le infiammazioni. L’idea moderna di usare la bava di lumaca per la pelle è nata negli anni ’80, quando i lavoratori di un allevamento di lumache cileno hanno notato che le loro mani erano più morbide e idratate dopo aver maneggiato le piccole creature.

All’inizio degli anni 2000 la mucina di lumaca, nota anche come bava di lumaca, siero o olio di lumaca, cominciò a essere usata nei prodotti di bellezza coreani e in seguito anche in Usa e Europa. Per chi non lo sapesse: sì, la bava di lumaca è il muco che le lumache secernono per proteggersi da tagli e graffi mentre strisciano per il mondo! La bava di chiocciole è un prodotto naturale come il miele o la pappa reale, ovviamente prodotto in allevamenti controllati e appositamente gestiti.

Anche se in effetti esiste un trattamento apposito con il quale si lasciano “camminare” gli umidicci animaletti sulla pelle, possiamo comunque rivolgerci alla cosmetica e usare le creme alla bava di chiocciola!

I benefici per la pelle delle creme alla bava di lumaca

Quali sono le sostanze nella bava di chiocciole che la rendono una vera fonte di giovinezza per la pelle? “La bava di lumaca è ricca di sostanze nutritive come acido ialuronico, enzimi glicoproteici, antimicrobici e peptidi di rame e proteoglicani“, afferma l’estetista newyorkese Charlotte Cho, cofondatrice del blog K-beauty Soko Glam. L’acido ialuronico aiuta nel processo anti-invecchiamento in quanto idrata la pelle e i peptidi antimicrobici sono noti per aiutare a ridurre l’acne e curare l’iperpigmentazione.

In effetti si sta usando sempre di più la bava di lumaca come cura per le cicatrici dell’acne: forse per i casi più gravi può non bastare ma di certo aiuta, poi rispetto alla terapia laser non ha effetti collaterali, non comporta tempi di inattività ed ha un costo inferiore.

Inoltre, poiché la mucina è un fattore di crescita che necessita solo di una breve pastorizzazione per essere pronta all’uso, secondo uno studio pubblicato nel febbraio 2019 sul Journal of Allergy and Clinical Immunology la bava di chiocciole è pulita ed ecosostenibile, oltre che ad essere un eccellente prodotto per la cura della pelle.

Ricerche di laboratorio hanno rivelato che la bava di lumaca contiene tanti altri elementi che da molti anni sono già usati nel campo della cosmesi, ad esempio elastina, acido glicolico, collagene, vitamine A ed E, allantoina. Inoltre la bava di lumaca è un antibiotico di origine naturale con forti proprietà disinfettanti.

Tutto questo porta ad una sola conclusione: le creme alla bava di lumache hanno grandi benefici per la pelle. Come tutte le creme è consigliato utilizzarla due volte al giorno, la mattina e la sera, ma le zone con macchie e cicatrici possono essere trattate anche tre volte al giorno e i primi segni di miglioramento sono visibili già dopo un mese di utilizzo.